Il sogno di Lillard: è sulla cover di NBA 2K21! Zion Williamson per le Next Gen

0
524

In attesa che riparta la NBA nella bolla di Disney World a Orlando, ecco che è stato svelato il primo dei tre atleti di copertina di NBA 2K21: Damian Lillard!

La stella dei Portland Trail Blazers, ormai uomo simbolo della franchigia dell’Oregon, uno dei giocatori più iconici della Lega di Adam Silver e molto attivo anche fuori dal campo con la musica e in prima linea nelle recenti manifestazioni per la difesa dei diritti civili, sarà sulla cover dell’edizione di NBA 2K21 per gli attuali device sul mercato ovvero PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC.

Il nativo di Oakland è conosciuto con vari nickname, Dame D.O.L.L.A. quando canta e fa rap, Logo Lillard quando tira e segna da distanze siderali, e Sub Zero. Pochi giocatori hanno la sua stessa versatilità sul campo, oltre ad essere così dominanti negli ultimi minuti di partita, quando il risultato è ancora in bilico: infatti nelle fasi conclusivi dei match punto a punto si trasforma in Dame Time! Damian Lillard infiamma il parquet e si diletta con versi e rime in studio, sposando alla perfezione il motto di quest’anno “NBA 2K21: Everything is Game”.

Entusiasta di questo traguardo Damian Lillard, finire sulla copertina di NBA 2K è ormai diventato un obiettivo ambito da tutte le star della Lega.

Questo è un momento speciale della mia carriera NBA. Sono fan di NBA 2K da anni, amo il modo in cui rappresentano ogni singolo aspetto della cultura del basket. Gioco a 2K da sempre ed è per me un onore far parte dei grandi che si sono succeduti come atleti di copertina negli anni. Sono grato a tutti i miei fan e non vedo l’ora che possano provare il gioco“.

Lillard è solo l’ultimo di tantissimi campioni che negli anni sono finiti sulla copertina di NBA 2K: dal pioniere Allen Iverson agli ultimi Anthony Davis e Giannis Antetokounmpo passando per LeBron James, Kobe Bryant, Michael Jordan, Shaquille O’Neal e Kevin Durant.

Inoltre NBA 2K e Lillard sono fianco a fianco anche per le attività della 2K Foundations, il programma di rivalorizzazione dei campi da basket cari alle comunità, grazie al lavoro svolto nella sua città natale, Oakland in California.

E’ invece Zion Williamson il volto per le console della nuova generazione che usciranno prossimamente ovvero PlayStation 5 e Xbox Series X. La prima scelta al Draft NBA 2019 è un fenomeno che in pochissimo tempo ha già dimostrato quanto dominante può essere, grazie alla sua forza ed alla sua velocità. Il suo modo di giocare sembra calzare a pennello per rappresentare la nuova generazione di superstar NBA.

Essere in copertina di NBA 2K è sempre stato uno dei miei sogni sin da quando ero bambino, farlo per NBA 2K21 e le console di nuova generazione è davvero speciale. Sin dal primo giorno in cui mi sono unito al Team 2K ho voluto lasciare il segno dentro e fuori dal campo, avere l’onore di essere sulla copertina di NBA 2K21 mi permette di farlo nel migliore dei modi. Non vedo l’ora di giocare con tutti i fan“.

DICCI LA TUA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.